Benvenuti in Prana

L'imposizione delle mani è un "tocco pranico", un'arte del benessere e della relazione attraverso il contatto che risale sia all'alba dell'evoluzione umana, quando Homo Sapiens si è innalzato liberando le sue mani dalla schiavitù del terreno, sia all'alba della vita di ognuno di ognuno di noi quando siamo stati oggetto della manipolazione amorosa della madre e del padre. Con il tempo e in diverse culture l'imposizione delle mani è andata acquisendo anche il carattere di una pratica dell'aiuto secondo le diverse tradizioni ma tutte con lo scopo di alleviare condizioni di disagio corporeo o psicologico.

News in primo piano

  • Le fasi iniziali della malattia di Alzheimer
    27 Giu 2017
  • Il ruolo della memoria nella sindrome 'neglet'
    26 Giu 2017
  • La memoria di ferro della sindrome 'ipermnestica'
    26 Giu 2017
  • La funzione dello sguardo nella memoria
    25 Giu 2017
  • Il nomenclator dell'antica Roma: meglio dello smartphone
    24 Giu 2017
  • La smemoratezza dell'Era 'Google'
    23 Giu 2017

Corsi

Libri